Vuoi creare un nuovo Social Network? Ecco cosa fare … e cosa evitare!

Continuiamo a ricevere molte richieste di creazione di social network. Pubblichiamo alcuni brevi stralci in linea con lo spirito di questo blog: condividere informazioni (ovviamene anonime) che possano essere utili ai nostri lettori, ai responsabili marketing e IT manager, agli imprenditori (e aspiranti tali) che stanno raccogliendo dati per scelte ponderate.

_________________________________________________________________

Come gestire la creazione di un nuovo Social Network

Da: *********
Inviato: martedì 8 marzo 2011 14.01
A: Commerciale Meetweb
Oggetto: Richiesta contatti dal sito meetweb

Buongiorno, mi chiamo ******** [...] Navigando sul vostro sito e verificate le vostre competenze tramite il vostro blog, ho trovato un solo ostacolo: la distanza. Abito a Milano.

[...] seguite personalmente i progetti una volta finita la realizzazione, o vi limitate a consegnare il prodotto finito, il cui committente dovrà poi organizzarsi per mantenerlo autonomamente? _________________________________________________________________

Da: Luigi Chinese [mailto:luigi.chinese@meetweb.it]
Inviato: lunedì 14 marzo 2011 16:38
A: *********
Oggetto: [**********] – info da MEETWEB

Ciao ******, ben trovato. [...] Provo a rispondere brevemente alle tue domande:

-          Milano: ci veniamo con una certa frequenza, quindi la distanza non dovrebbe essere un problema; inoltre, i progetti di sviluppo richiedono alcuni incontri di analisi e raccolta requisiti ed alcuni incontri per fasi critiche della progettazione; per il resto, si può lavorare a distanza (e del resto, lo abbiamo fatto molto spesso, nè le distanze in Italia sono insormontabili);

-          Il dopo sviluppo: normalmente rilasciamo il sistema, il cliente lo gestisce in autonomia ma noi restiamo al suo fianco per la manutenzione; a volte, i clienti ci chiedono un aiuto anche dal punto di vista della promozione e del web marketing, ma si tratta ovviamente di progetti a parte …

_________________________________________________________________

Come supportare il lancio di un nuovo Social Network

Da: ***************
Data: 26 marzo 2011 11:05:22 GMT+01:00
A: <info@meetweb.it>
Oggetto: Social Network – informazioni

Buongiorno,

[***] Ho letto un articolo sul vostro sito internet relativamente al costo di un eventuale social network che ho trovato molto chiaro e ben spiegato (http://blog.meetweb.it/index.php/2010/03/31/quanto-costa-sviluppare-un-social-network/)

La mia intenzione sarebbe di creare un social network. L’idea di base è chiara e lo sono anche alcune idee riguardo le eventuali fonti di guadagno. Purtroppo non ho ancora avuto tempo di sviluppare un Business Plan [...]

Vorrei avere informazioni relativamente ai prodotti ed ai servizi che la vostra impresa può fornire in fase di  sviluppo, mantenimento e lancio.

_________________________________________________________________

Da: Luigi Chinese [mailto:luigi.chinese@meetweb.it]
Inviato: lunedì 28 marzo 2011 15:26
A: ‘***********@hotmail.com’
Oggetto: R: Social Network – informazioni

Buongiorno *************, ben trovato.
Sono Luigi Chinese, l’autore del post citato oltre che responsabile commerciale di Meetweb. Innanzitutto ti ringrazio per l’attenzione che hai dedicato al nostro blog.

Vengo al merito delle domande che ponevi. A grandi linee, i servizi che offriamo sono diversi:

  • Progettazione, design e sviluppo – si tratta della realizzazione vera e propria della piattaforma; ovviamente, possiamo hostare la piattaforma sui nostri server a Milano oppure installarla dove ritieni più opportuno;
  • Comunicazione e web marketing – abbiamo un’ampia gamma di servizi per la promozione online, dal SEO (che nel tuo caso dovrebbe essere previsto già nella fase precedente), al social marketing, all’ufficio stampa online e link popularity, al pay-per-click sulle diverse piattaforme disponibili (Google AdWords, Facebook Ads, Yahoo Network ecc … ); nella sezione web marketing del nostro sito trovi molti dettagli;
  • Facebook App – per aumentare la diffusione virale del tuo social, possiamo sviluppare un’applicazione in Facebook; attenzione, non si tratta della solita fan page (quello rientra nei servizi di web marketing del punto precedente); ma dello sviluppo di un’applicazione vera e propria che gira in parte su Facebook (sfruttandone tutti i meccanismi di amicizia, inviti, pubblicazione sulle bacheche volontari o automatici, viralità ecc) ed in parte sui nostri server. Se vuoi un’idea, leggi qui: http://www.meetweb.it/site/web-application/applicazioni-facebook.html e poi vai sull’app (http://apps.facebook.com/socialworldcontest/)

[...]

_________________________________________________________________

Cosa fare

Vorrei aggiungere qualche considerazione che spero utile per coloro che stanno pensando di realizzare un social network:

  1. raccontate la vostra idea, abbiate buon senso, nessuno la ruba, molti l’hanno già avuta (e abbandonata), alcuni possono aiutarvi a migliorarla, moltissimi possono darvi immediatamente un feedback sul fatto che possa avere successo o no … se credete che basti raccontare l’idea per perdere milioni di euro, significa che credete si possa diventare milionari davvero facilmente … e allora perchè ci sono così pochi casi di successo in giro? (Ad ogni modo, da parte nostra, ogni rassicurazione sulla riservatezza è garantita).
  2. concentratevi sul core business: chi sono i clienti? Quale problema risolvete loro? Offrite qualcosa che valga la pena ottenere in cambio di ciò che richiedete (che sia tempo, dati, soldi o altro… )? Dove guadagna il vostro nuovo social network? Se troverete risposte convincenti a queste domande, non c’è tecnicismo che non possiamo realizzare per voi … ma se quelle risposte mancano, non andremo molto lontano con la sola tecnologia …
  3. stabilite un piano di investimenti per obiettivi, una serie di milestones strategiche con dei numeri misurabili, ed una data in cui verificare. E programmate il primo (minimo) investimento in funzione del primo (ragionevole) obiettivo: se lo raggiungete, andate avanti; altrimenti, valutate cosa fare (eventualmente, anche abbandonare). Le cattedrali nel deserto del web non servono (anche se aveste i capitali per erigerle). E l’accanimento terapeutico non è consigliabile, il vostro tempo può essere impiegato meglio!

Cosa evitare

  1. Non vi innamorate dello strumento. Avete un’idea di business credibile? bene! Sicuri che il social network sia lo strumento giusto per perseguire quell’idea? Il fatto di esser partiti da lì non significa che la tesi sia per questo dimostrata. Il mio consiglio è: rimettetela in discussione, verificate che il social sia lo strumento che veramente vi occorre. Per farlo, provate a rispondere a queste domande: l’utente ha un vantaggio dal partecipare in un rapporto 1 a 1? E 1 a molti? Ha un vantaggio dall’interazione altrui? Se le risposte sono tutte affermative, c’è un social network, altrimenti no …
  2. lasciate perdere i dettagli operativi; se state avviando un nuovo social network, resistete alla tentazione di definire interfacce, loghi, modalità di condivisione e simili dettagli; voi siete i manager del progetto, non i grafici, designer, sviluppatori ecc … quelle sono tutte competenze che, semplicemente, comprerete sul mercato da una web agency di vostro gradimento …
  3. business plan … ma con moderazione. So di dire una cosa in controtendenza, ma il business plan nella sua versione tradizionale può richiedere uno sforzo eccessivo in cambio di uno scarso valore predittivo; una volta che si ha chiaro il core business e che si sono fatte le scelte strategiche in termini di modello di ricavi, partner tecnologico e compagine sociale, può aver più senso stabilire un programma di investimenti per obiettivi piuttosto che completare l’indice del perfetto Business Plan: un test sul campo (la prima milestone) può dire molte più cose di un BP perfetto.

Hai un’idea 2.0? Scopri come realizzarla!

Impara dai casi di successo. Scopri come realizzare il tuo social network consultando case history di community che hanno avuto successo.

Articoli correlati

8 Commenti • lascia un commento

  1. Salve

    ho un’idea per un social network e l’intenzione di realizzarla.
    Ho visto il vostro blog, molto interessante e professionale! Non ho trovato però nessuna informazione su come e quanto guadagnano i social. Immagino che avrete già fatto delle ricerche in merito, mi sono persa qualche articolo?
    grazie

    Paola

    Ps: potrei diventare vostra cliente …non è detto

  2. Ciao Paola, ben arrivata sul nostro blog e grazie per il commento.

    Ho scritto qualcosa su come guadagnano i social network in questo articolo: http://blog.meetweb.it/index.php/2011/01/28/come-guadagnare-con-un-social-network/

    brevemente, si tratta di una matrice che con qualche semplificazione consente di approcciare un argomento complesso

    gli strumenti di ricavo che un social ha a dispoosizione dipendono molto dalla tipologia di social: se si tratta di un social caratterizzato da un “interesse comune” dei suoi partecipanti, allora la pubblicità (nelle sue diverse forme) rappresenterà il principale strumento di incasso

    se, invece, il social è focalizzato principalmente sul processo, allora il ricavo può essere ricercato anche in servizi premium

    recentemente abbiamo rilasciato un nuovo social network del secondo tipo, focalizzato sul processo: si tratta di un social (www.weeats.com … è ancora in beta) che consente agli utenti di organizzare cene a casa propria per conoscere nuove persone: facoltativamente, si può chiedere un contributo spese agli ospiti:

    ti rendi immediatamente conto che si tratta di un social del secondo tipo: le funzioni classiche di amicizia, bacheca, condivisione ecc sono in secondo piano mentre in primo piano vi sono gli strumenti realizzati ad hoc per supportare il processo (invitare nuovi amici a cena a casa, magari chiedendo un contributo spese).

    in un social di questo tipo, è possibile immaginare fonti di ricavo diverse dalla pubblicità (in questo caso, ad esempio, c’è una piccola commissione sulle cene a buon fine)

    un’ultima considerazione vorrei farla sulla pubblicità come fonte di reddito di un social network: se hai seguito un po’ le recenti novità di Twitter in merito, avrai già capito che sotto il termine “pubblicità” si possono ritrovare moltissimi strumenti anche molto diversi tra loro:

    dalla piattaforma di annunci di Facebook Ads ai tweet promo di Twitter agli strumenti di Linked in ecc … tutti strumenti che vanno sviluppati ad hoc e che, ovviamente, richiedono budget …

    il mio consiglio, in generale, è quello di concentrarsi sul core business del social avendo chiaro quali saranno le fonti di ricavo ma semplificandone (almeno all’inizio) le modalità di raccolta: per intenderci, in beta, va benissimo AdSense, senza inventarsi altro, vedere come va il test e poi decidere …

    Spero troverai utile queste brevi note e l’altro articolo che ti ho segnalato. Se hai dubbi, puoi scrivermi qui oppure direttamente su luigi.chinese@meetweb.it

    grazie mille a te, … magari la prossima volta faremo una chiacchierata a voce e sarai già nostra cliente … chi può dirlo …

    Luigi

  3. vorrei creare un socil netw

  4. Salve, vorrei avere informazioni più dettagliata riguardo la creazione di un social network geolocalizzato con relative app android e iOs.
    I costi indicativi e la possibilità di coinvolgervi nel progetto mettendosi d’accordo su una percentuale. il modello di business è stato già sviluppato ed offre un mercato nuovo non ancora sfruttato pienamente.
    Grazie

  5. Ciao Francesco, ben arrivato sul nostro blog.
    Per rispondere alle tue domande, anche in modo indicativo come chiedi, abbiamo bisogno di qualche dettaglio in più …
    Qual è l’idea di fondo del social network che vorresti sviluppare, quali sono le funzioni della versione beta da rilasciare subito, qual è il traffico atteso in base al quale dimensionare l’infrastruttura e così via …

    Abitualmente, il modo migliore di procedere è sentirsi per una chiacchierata preliminare in cui tu ci racconti l’idea di business, noi facciamo un po’ di domande ed un’ipotesi di lavoro prende forma. A quel punto, con un po’ di analisi tecnica, è già possibile dare un’idea di massima degli investimenti a cui si va incontro … e se l’ordine di grandezza degli investimenti ti convince, si affina il documento di analisi e si arriva ad un preventivo molto dettagliato che risponda a tutti i tuoi dubbi.

    Sul sito trovi tutti i riferimenti per contattarci.
    Per tua comodità, ti scrivo anche in privato così hai un promemoria nella tua posta.
    Grazie mille e a presto.
    Luigi

  6. ciao, ho letto con interesse. voi oltre che consulenza e sviluppo – design ecc, investite anche in qualche tipo di progetto ?? lo chiedo perchè sono uno studente e non ho un budget elevato (diciamo che immagino che per lo sviluppo di un social network ad hoc ci voglia una somma già importante). credo di avere un’idea brillante, ma dall’altra parte non ho modo di investire somme elevate. per questo volevo sapere se voi investite anche in qualche tipo di progetto.

  7. e’ il momento di creare un nuovo social tutto made in italy, ho una nuova idea e anche alcuni punti fermi per l’affermazione ,ciao

  8. Come consigliate di muoversi passo per passo per il lancio di un social network?

Scrivi un commento

* I campi con l'asterisco sono obbligatori