Quando realizzare il nuovo sito web?

Dopo quanto tempo è necessario rifare il sito web (dell’azienda, dell’organizzazione, personale)? Proviamo a costruire un criterio condivisibile e partiamo dal chiederci cosa è accaduto negli ultimi anni. In figura abbiamo rappresentato una sintesi (forse un po’ eccessiva) degli eventi che vanno dal 2000 ad oggi.

Naturalmente quelli indicati non sono gli eventi più significativi degli ultimi anni … ma nello stesso tempo rappresentano un riferimento facilmente comprensibile: nel 2000 Nokia era ancora il leader incontrastato del mercato che ancora si chiamava “dei cellulari” ed il suo modello 3310 si avviava a diventare un best seller;

nel 2006 l’Italia divenne campione del Mondo vincendo in finale contro la Francia; e più recentemente, nel finale del 2013, Renzi vince le primarie del PD e da lì darà la scalata al Governo. 3 fatti messi in fila per dare qualche coordinata temporale di massima.

Ma cosa avveniva nel frattempo sul web?

Molte, moltissime cose, ovviamente. Ma anche qui, per semplificare, prendiamo Facebook. Nasceva a febbraio del 2004 e cambiava ogni anno: in figura, le interfacce del 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010 e del 2011, anno della famosa timeline (che, come sapreste, è già stata nuovamente sostituita).

Insomma, tutta un’altra velocità. Allora, forse si può proporre un criterio di facile applicazione:

  • se avete realizzato il vostro sito nel decennio scorso, siete in zona rossa, dovete rifarlo;
  • se lo avete realizzato dopo la timeline di Facebook, allora siete in zona gialla, dipende: certo il sito è più recente, ma è anche vero che Facebook è già cambiato tante volte e la timeline non esiste più;
  • insomma, siete salvi solo se il vostro sito è stato realizzato l’anno scorso :-)

Vuoi un nuovo sito web? Richiedi subito un preventivo gratuito

Se stai pensando che ci vuole un nuovo design per il tuo sito web, compila la form per ricevere un preventivo gratuito.

Articoli correlati

Scrivi un commento

* I campi con l'asterisco sono obbligatori